L’energia pensante del Nord

L’energia pensante del Nord.

Dall’eccentricità culturale del Québec

Sarà Micheline Lanctôt ad parlarci del Québec con tre di suoi film più importanti: Sonatine (1984), il male di vivere e la sete d’amore di due adolescenti come una partitura musicale; Deux Actrices (1993), due sorelle che non si conoscono imparano ad accettarsi; e Pour l’amour de Dieu (2011), Montréal, 1959, nella classe di Suor Cecilia, Leonie (11 anni) incontra Padre Malachy, un giovane prete Dominicano ed è amore a prima vista.