All’ironia provocatrice dell’Olanda

Olanda in primo piano a questa 36° edizione del Festival Internazioale di Cinema e Donne con tre film innovativi, provocatori e ironici che compongono una presentazione anticonvenzionale del nuovo cinema olandese: evento speciale con Jackie (2012) di Antoinette Beumer, Happily Ever After (2013), primo documentario di Tajana Bozic, Sexy Money (2013) di Karin Junger.

banner ad