Il feroce saladino (2010)

Il feroce saladino (2010)


Regia e montaggio: Simona Molino e Matteo Lucidi
Fotografia: Simona Molino
Interpreti: Federico Benedetti, Marco Donati, Elia Maiuli, Vincenzo Falasca, Vittorio Bitti, Andrea Brunacci, Richard Bruschi, Chiara Matalone, Aurora Mancinelli
Produzione: Istituto Comprensivo Nicoló Alunno di Belfiore, Foligno.
Italia, 2010, Mini DV col., 24′
Martedi 9

Una maniera speciale per studiare la storia e, contemporaneamente, avvicinarsi ai linguaggi visivi non soltanto come spettatori passivi. I giovanissimi studenti dell’Istituto comprensivo di Belfiore (PG) hanno messo in scena l’esperienza dei loro nonni che vissero gli anni della guerra quando avevano la loro età. Si sono così cimentati con scenografia, costumi e giochi del tempo. Allora tutti collezionavano le figurine e il feroce Saladino era la più rara e desiderata. Rappresentava un guerriero orientale con calzoni a sbuffo, turbante e scimitarra. Sulle montagne dietro Perugia, però, c’erano davvero dei soldati che provenivano dall’altra parte del mare, i prigionieri balcanici internati in un campo circondato dal filo spinato. Tra i bambini e i prigionieri del campo nacque, o avrebbe potuto nascere, un’amicizia.

kINDERGartEN (Matteo Lucidi e Simona Molino)

Matteo Lucidi nasce a Foligno nel 1978. Vive a Roma per dieci anni dove si laurea in Architettura all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e dove ottiene la qualifica professionale di Aiuto Regista. Nel 2005 è cofondatore dello Studio Rossolucido di architettura, design, grafica e video. Dal 2007 insegna tecnica cinematografica nelle scuole medie.

Simona Molino nasce a Foligno nel 1978. Si laurea in Scienze della Formazione all’Università degli Studi di Perugia e attualmente insegna in un nido d’infanzia.

banner ad