Noche Transfigurada (2009)

Noche Transfigurada (2009)

Regia, soggetto, sceneggiatura e montaggio: Alexia Muiños
Fotografia: Susana Sanz
Musica: Ramon Polo
Interpreti: Laura Martuscelli, Romina Cocca, Alex Brull, Santiago Gómez García-Villaraco, Helena Pariente, Alicia Fernández Morón, Olalla Muiños, Roberta Pasquinucci.
Spagna, 2009, col., 99′
Sottotitoli italiano – innglese
Domenica 7  Ora 21.00

Poche cose nella vita vanno come si vorrebbe e niente è come sembra, ma comunque in ogni momento le cose possono cambiare.

Helena, una fotografa e disigner che lavora come contabile, si accorge che la sua vita affettiva è una falrsa, ma difficilmente riuscirà a cambiarla. Scopre il suo fidanzato con un’altra donna bella e affascinante, ma non è in grado di mettere in discussione sette anni di rapporto.

Sconvolta dalla scoperta, vaga senza meta armata di telecamera, nel tentativo di superare lo choc, alla ricerca di persone smarrite come lei. Casualmente s’imbatte nella donna, allora si mette in testa di conoscere tutto di lei. La caccia è appena cominciata…

Il suo vagare ben presto si rivela un viaggio interiore alla ricerca di se stessa. Le cose si fanno più confuse quando l’affascinante fidanzato Max, aspirante compositore, si sveglia nel bel mezzo della notte e non trova più la sua nuova fiamma. Preoccupato esce in strada a cercarla. Quante anime perse vagano sospese in una notte d’estate?

Noche trasfigurada è un complicato intreccio di sentimenti sulle relazioni amorose e umane in generale, su come riprendere in mano la propria vita quando si è in crisi, ma le cose possono sempre peggiorare…

Helena, nel tentativo di liberarsi dei suoi problemi e lenire il suo dolore, incontra una gran varietà di persone, ognuna desiderosa di raccontare la sua vita e i suoi progetti. Ascoltare queste esperienze in qualche modo aiuta Helena a prendere le cose con più leggerezza. Amore, amicizia, lealtà, fedeltà e pregiudizi si intrecciano con lo scorrere delle ore, la notte è buia, ma alla fine tutto sembra più chiaro al sorgere del sole.

Alexia Muiños

Attrice e regista, è nata a La Coruña in Spagna. Laureata in Chimica, ha studiato violoncello al conservatorio. La sua passione per il cinema l’ha portata a Barcellona dove ha studiato recitazione e regia e a New York dove ha concluso i suoi studi teatrali. Nello scorso anno ha lavorato in vari ruoli alla produzione di film, teatro e pellicole indipendenti, oltre che naturalmente aver girato e prodotto film propri. Noche trasfigurada è il suo primo lungometraggio a soggetto.

banner ad