Infinito Dentro

Regia e montaggio: Cristina Berlini – Sceneggiatura: Cristina Berlini e Laboratorio dello sguardo – Musica: Guglielmo Eboli – Interpreti: Giustina D’Oriano, Valeria De Rienzo.
Italia, 2007, Mini DV col., 7’
Il buio e la luce. Il dentro e il fuori. Il carcere, la diffidenza e il pregiudizio del “fuori”. Due realtà a confronto alla ricerca di un contatto difficile ma non impossibile. Chi è veramente libero?

Biografia dell’autrice
Cristina Berlini, regista napoletana diplomata all’Open Studio di Amsterdam in Regia e Riprese Video. Dal 2002 collabora con artisti internazionali e nel 2006 è aiuto regista di Stefano Odoardi per il film Una ballata bianca (selezionato al Rotterdam Film Festival del 2007). Nel marzo del 2007, durante la manifestazione Civiltà delle donne a Napoli presenta il cortometraggio Infinito dentro nello spazio dedicato alla detenzione femminile. Il film è girato nel carcere femminile di Pozzuoli, il testo è stato scritto da ex detenute durante un laboratorio creativo, “Laboratorio dello sguardo”.

Filmografia
Salve a Capoeira (documentario, 2002); World wide wishes (documentario, 2003); Tuna-can (video, 2003); A occhi chiusi (videoclip, 2005); Miniotic status (video, 2005); Frammenti di memoria (video, 2005); A spasso con Werner Herzog nei Campi Flegrei (video, 2006); Misteriosa simbiosi (video, 2006); Infinito dentro (cortometraggio, 2007); Apri le gambe (videoclip, 2007).